domenica 28 settembre 2008

budino di cioccolato bianco







E' stata tutta colpa di una giornata di pioggia...ero in casa il pupetto dormiva e così mi è venuta voglia di preparare un dolcetto...avevo una bella tavoletta di cioccolato bianco e tutti gli ingredienti necessari per fare un bel budino.

Ingredienti:

100 gr. cioccolato (io ho usato quello bianco ma potete usare qualsiasi tavoletta)
100 gr. farina bianca "00"
50 gr. burro
50 gr. zucchero
1/2 litro di latte
1 scorza di limone

Innanzitutto riempite lo stampo che volete utilizzare, di acqua fredda e lasciatelo in frigo e poi grattugiate o tagliuzzate il cioccolato. Setacciate bene la farina, ponete in una casseruola il burro e a fuoco moderato fatelo sciogliere, solo quando sarà sciolto unite lo zucchero e dopo un istante la farina. Mescolare (se è il caso togliere dal fuoco) in modo da non avere grumi; quindi aggiungete due cucchiai di latte e il cioccolato. Rimettete il cioccolato sul fuoco e sempre mescolando unite poco alla volta tutto il latte e un pezzetto intero della scorza di limone (che toglierete prima di versare nello stampo). Continuate a mescolare fino a che la crema si è addensata e ha alzato il bollore e da questo momento lasciate bollire per 2 minuti non di più. Versate l'acqua che era nello stampo e versate la crema (... mi raccomando ricordatevi di togliere la scorza!!!) e lasciate raffreddare senza più toccarla quindi mettere in frigo per 5/6 ore.
Trascorso questo tempo sformate e divertitevi a decorare o direttamente a gustare...io ho usato gli stampini in silicone e quindi per decorare ho usato una matita al cioccolato.





oppure:





4 commenti:

Fiorella ha detto...

Wow!! che bello complimentissimi. Io amo il cioccolato bianco

Maya ha detto...

Il budino??? che ricordi... al cioccolato bianco è mondiale!!!
Brava

Streghetta e Streghina ha detto...

wow!!! io adoro il cioccolato bianco!!

nelly ha detto...

Prima è meglio fare sciogliere il burro con un pò di latte e aggiungere un pò alla volta la farina mescolando bene per evitare grumi.