domenica 2 novembre 2008

girelle sfizose alla crema di pistacchi e di mandorle








Più che la ricetta questa volta vi racconto la storia di queste girelline. Dunque, tutto nasce il giorno in cui, qualche anno fa, la mia mamma mi regala un barattolo di crema di pistacchi. Il barattolo in questione io l'ho tenuto in frigo qualche tempo senza grosse curiosità finchè un giorno decisi di affondarci dentro il cucchiaino....e con grande sorpresa me ne innamorai. La crema di pistacchi è una roba buonissima e originale...ma la fanno solo nei pressi del paese dei pistacchi (appunto) che è Bronte e quindi non molto vicino casa mia che si trova in Piemonte invece. Insomma qualche giorno fa mi è venuto in mente di preparare una torta di pistacchi e così mi recai presso il negozio di alimenti specializzato in quelli provenienti dalla zona dell'Etna e lì comprai i pistacchi necessari per la torta (che posterò più avanti). Mentre mi trovavo in quel negozio intravidi un barattolino contenente una crema verde...quindi mi precipitai a prenderne uno per poterne mangiare un po' appena arrivata a casa, ma prima di pagare la signora alla cassa mi consiglia di provarne un'altra indicandomi un altro barattolino che però conteneva una crema marroncina....mi dice...è la crema di mandorle ...la provi. Naturalmente io non me lo faccio ripetere due volte e quindi arrivata a casa assaggio entrambe e ....che meraviglia....buonissime e scopro quindi che anche quella alle mandorle è strepitosa!!!
Ne approfitto, allora, per sfruttarle per il mio "dolce della settimana" (vi ricordo che sono a dieta e il dolce mi sono imposta di mangiarlo solo una volta a settimana) e così :

ho preso le fette di pan carrè (quello per tramezzini senza crosta) le ho appiattito un po' col mattarello, ho splamato le fette con le due creme e poi ho arrotolato il tutto. I rotolini li ho avvolti nella pellicola trasparente e li ho lasciati raffreddare una mezz'oretta in frigo. Trascorso questo tempo li ho tagliati a rondelline ed ecco spiegato il procedimento. Naturalmente le girelline sono la cosa più facile e comune da fare ma posto questa per consigliarvi di provarle con queste due creme se vi capita di trovarle (a meno che non siate le fortunate che vivono nei paraggi dei comuni di produzione).

3 commenti:

manu e silvia ha detto...

Noi adoriamo al frutta secca, mandorle e pistacchi in particolare..le tue creme ci farebbero proprio gola!!
Queste girelle sono davvero deliziose...e troviamo interessante l'uso del pancarrè come base!!
un bacione

Sara ha detto...

Queste girelle mi sembrano proprio gustose, complimenti!
Ciao Sara

annap ha detto...

devo proprio provarle

domani è domenica..quindi ho più tempo
ciao